Yachting Club Versilia

FINALMENTE !!!!

REGATA OPEN ” TROFEO LE DUNE”

DOMENICA 19 LUGLIO

ASD Yachting Club Versilia – Forte dei Marmi
TROFEO LE DUNE – OPEN
Forte dei Marmi – 19 Luglio 2020

BANDO DI REGATA
PRECISAZIONI RELATIVE ALLE NORME ANTICOVID: AL FINE DI EVITARE QUALSIASI POSSIBILITA’ DI ASSEMBRAMENTO VI PREGHIAMO DI PERFEZIONARE L’ISCRIZIONE SOLO TELEFONICAMENTE E DI INCONTRARCI DIRETTAMENTE IN PROSSIMITA’ DELLA BARCA GIURIA. LA PARTECIPAZIONE SARA’ GRATUITA E NON E’ PREVISTA ALCUNA CERIMONIA DI PREMIAZIONE.
ENTE ORGANIZZATORE :
Yachting Club Versilia Via Arenile 88 Forte dei Marmi LU Telefono 0584 881115 yachtingclubversilia@gmail.com.

1. LOCALITÀ E PROGRAMMA DELLA REGATA: La regata si svolgerà in Forte dei Marmi con il seguente calendario:
19 Luglio 2020 Iscrizioni gratuite solo telefoniche Max 3 Prove Segnale di avviso 1a prova ore 13.
L’orario del segnale di avviso della prima prova di giornata per il giorno della regata verrà comunicato mediante avviso all’Albo Ufficiale dei Comunicati entro le ore 13 del giorno precedente a quello in cui avranno effetto; in caso di mancata comunicazione si riterrà confermata l’ora stabilita per il giorno precedente. Nessun “Segnale di Avviso” sarà esposto dopo le ore 13 del giorno della regata2. REGOLAMENTI: La regata sarà disciplinata da: Regolamento di Regata WORLD SAILING (WS) vigente.La Normativa FIV vigente per l’Attività Sportiva Nazionale Organizzata in ItaliaRegole della classe.3. PUBBLICITA’:Nella manifestazione non è ammessa pubblicità individuale. Ai concorrenti potrà essere richiesto di esporre pubblicità scelta o fornita dall’autorità organizzatrice nei limiti previsti dalla Regulation 20 WS. Gli adesivi da esporre saranno forniti dall’Organizzazione4. AMMISSIONE- TESSERAMENTO: Saranno ammessi alla regata i concorrenti italiani in regola con la tessera FIV per l’anno in corso, con le previste prescrizioni sanitarie e con l’Associazione di Classe. Eventuali concorrenti stranieri dovranno essere in regola con quanto previsto dalle Federazioni di appartenenza.Ogni barca partecipante deve essere assicurata per la Responsabilità Civile in corso di validità con il massimale minimo di euro 1.500.000,00 o tessera FIV PLUS e deve soddisfare quanto previsto dalla normativa FIV vigente (Punti E 1.1 – E 1.2)
5. ISCRIZIONI: Le iscrizioni SARANNO GRATUITE e dovranno pervenire SOLO TELEFONICAMENTE alla Segreteria dello YCV entro e non oltre il giorno di regata All’atto della regolarizzazione delle Iscrizioni i concorrenti dovranno comunicare numero Tessera FIV con certificato medico in regola – e Assicurazione o FIV PLUS.
6. CERTIFICATI DI STAZZA: Tutte le imbarcazioni dovranno avere un valido certificato di stazza o di conformità.I concorrenti dovranno gareggiare con imbarcazioni, vele ed attrezzatura regolarmente stazzate e non si potrà sostituire la vela senza autorizzazione scritta del CdR. Tutte le barche dovranno regatare con il numero velico riportato sul certificato di stazza.7. CONTROLLI DI STAZZA: Potranno essere effettuati al termine d’ogni prova8. NUMERO DELLE PROVE: Se possibile saranno disputate n. 3 prove. Non potranno essere corse più di 3 prove al giorno.9. PUNTEGGIOSarà usato il Sistema di punteggio Minimo.Uno scarto sarà applicato al compimento della quarta prova. Un successivo scarto sarà applicato al compimento della nona prova.10. ALLENATORI o ACCOMPAGNATORI: Tutti gli Allenatori o Accompagnatori dovranno accreditarsi TELEFONICAMENTE presso la Segreteria di RegataGli allenatori ed accompagnatori accreditati saranno soggetti alle direttive tecniche e disciplinari del CdR e della Giuria che potrà revocare il permesso di presenza sul campo di regata.11. ISTRUZIONI DI REGATA: Le Istruzioni di Regata saranno a disposizione degli iscritti presso LA BARCA GIURIA.12. PREMI: NON PREVISTI13. RESPONSABILITÀ: Come da regola fondamentale 4 i partecipanti alla regata di cui al presente Bando prendono parte alla stessa sotto la loro piena ed esclusiva responsabilità, i Concorrenti sono gli unici responsabili per la decisione di prendere parte o di continuare la regata. Gli Organizzatori declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni che possono subire persone e/o cose, sia in terra che in acqua, in conseguenza della loro partecipazione alla regata di cui al presente Bando di Regata. E’ competenza dei Concorrenti decidere in base alle loro capacità, alla forza del vento, allo stato del mare, alle previsioni meteorologiche ed a tutto quanto altro deve essere previsto da un buon marinaio, se uscire in mare e partecipare alla regata, di continuarla ovvero di rinunciare.14. DIRITTI FOTOGRAFICI E/O TELEVISIVI: I Concorrenti concedono pieno diritto e permesso all’ Organizzatore di pubblicare e/o trasmettere tramite qualsiasi mezzo mediatico, ogni fotografia o ripresa filmata di persone o barche durante l’evento, inclusi ma non limitati a, spot pubblicitari televisivi e tutto quanto possa essere usato per i propri scopi editoriali o pubblicitari o per informazioni stampate.